Sughi, Alberto. - Pittore italiano (Cesena 1928 - Bologna 2012)

 

Si è affacciato sulla scena nazionale nel 1946, quando ha partecipato alla sua prima collettiva. Trasferitosi a Roma, sul finire degli anni Quaranta è entrato in contatto con M. Muccini e R. Vespignani; furono probabilmente questi incontri a orientarlo verso un realismo che è stato definito esistenziale. Pittore della quotidianità e della memoria, S. ha ritratto con sensibilità e malinconia i paesaggi della Romagna nativa e ha portato avanti un’accanita ricerca sulla condizione dell’uomo e sul suo malessere. Tra i più noti pittori italiani, S. ha preso parte alle principali rassegne d’arte contemporanea (come la Biennale Internazionale d’Arte di Venezia e la Quadriennale di Roma) e ha esposto in Italia e all’estero; nel 2009 è stato protagonista di un’ampia retrospettiva presentata a Palermo e Londra.

 

http://www.treccani.it/enciclopedia/alberto-sughi/

 

Voci correlate / Approfondimenti / Collegamenti Esterni

 

  1. Alberto Sughi, Wikipedia EN
  2. Alberto Sughi, Wikipediat IT
  3. Alberto Sughi, Biografie Online
  4. Alberto Sughi, Artnet Catalogue
  5. Alberto Sughi, Museum Sindycate

 

Treccani, la Cultura Italiana, Enciclopedia Online

ALBERTO SUGHI

Cesena 5 Ottobre 1928 - Bologna 31 Marzo 2012

Alberto Sughi, Autoritratto, 1993,  Olio su tela,140x140cm (Collezione Privata, Roma)

Testi provenienti dall'Archivio Sughi

© 1997-2018 albertosughi.com

5 Ottobre 2016