23 January 2016

 

Dal Futurismo alla Street Arts

Alberto Sughi con i Maghi, i Santi e gli Eroi del ‘900 a le Trottoir a la darsena di Milano

Le Trottoir alla Darsena – Piazza XXIV Maggio 1 – 13 Luglio 2015 - 26 Gennaio 2016 Milano

 

Dal 13 Luglio 2015 fino al 26 Gennaio 2016 le Trottoir a la Darsena (piazza XXIV maggio 1) propone una mostra fuori dal comune, visitabile gratuitamente nei due piani del locale: dai futuristi alla Street Art.

La mostra ospita 80 opere d’arte provenienti dalla Collezione Rosini Gutman, da uno studio su “I giocolieri” di Fortunato Depero, datato 1914, ad alcuni lavori pregiati del futurista siciliano Vittorio Corona, passando poi per le testimonianze preziose di Mario Tozzi, Alberto Sughi, presente con tre opere, e Osvaldo Licini, fino a un Piero Manzoni del '57. Il percorso prosegue con alcune tele di Mario Schifano, Luca Alinari, Fathi Hassan, Mario Consiglio e Mark Kostabi, insieme a opere di Gianluigi Toccafondo, Niky De Saint Phalle, Giovanni Gurioli e Biagio Castilletti.

Sono presenti anche serigrafie e screen print di Andy Warhol -  le celebri Marilyn degli anni ‘60 e ‘70 e le cover dei dischi di Lou Reed, dei Velvet Underground e dei Rolling Stones  -  fino a un Roy Liechtenstein del 1963, per arrivare  agli urban artist contemporanei Atomo e Neve,  che invadono anche lo spazio esterno de Le Trottoir.

 

 

 

 

Voci correlate / Approfondimenti / Collegamenti Esterni

 

  1. La mostra sulle pagine del Comune di Milano
  2. Le Trottoir a la Darsena
  3. Galleria Rosini Gutman

 

News dall'Archivio Sughi

© 1997-2018 albertosughi.com